Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Autoveicoli e Patenti di guida

Per informazioni generali sulla guida e sulle patenti di guida all’estero dal sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale: Patente di guida

RINNOVO DELLA PATENTE
Questa sede non rilascia patenti di guida, ma provvede al loro rinnovo sulla base della Circolare n. 107/1997 del Ministero dei Trasporti, che prevede che la conferma di validità della patente venga effettuata all’estero da parte dell’Autorità diplomatico-consolare.

Il rinnovo delle patente è consentito per i soli residenti AIRE se la patente è in scadenza (a partire da 4 mesi prima della data di scadenza) oppure se è scaduta da non più di 5 anni;

A tale scopo gli iscritti all’AIRE nella nostra circoscrizione consolare, devono presentarsi:

  • domanda di rinnovo di patente di giuda;
  • richiedere al medico di fiducia dell’Ambasciata un certificato medico che verifichi la sussistenza dei requisiti psico-fisici di legge. Il costo del certificato è a carico dell’interessato;
  • la patente scaduta originale e una fototessera recente;
  • il passaporto.

È previsto il pagamento di una tariffa consolare.

I richiedenti possono recarsi all’Ufficio Consolare su appuntamento previamente prenotato attraverso il sistema Prenot@mi

Il rinnovo sarà cartaceo e non telematico. Una volta riacquistata la residenza o la dimora in Italia, la patente di guida deve essere confermata dal competente Ufficio Centrale del Dipartimento per i Trasporti, la Navigazione ed i Sistemi informativi e statistici del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Non è invece possibile richiedere il rilascio della patente o di un duplicato in caso di smarrimento, distruzione o furto.