Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Quadriennale d’Arte 2020 FUORI

Data:

28/10/2020


Quadriennale d’Arte 2020 FUORI

Curata da Sarah Cosulich e Stefano Collicelli Cagol

Palazzo delle Esposizioni, Roma

Abbiamo aspettato così tanto. Ora, per l’arte italiana contemporanea, è tempo di uscire FUORI. La mostra Quadriennale d’arte 2020 FUORI, a cura di Sarah Cosulich e Stefano Collicelli Cagol, presenta 43 artisti, con sale monografiche e nuovi lavori, per restituire un’inedita immagine dell’arte italiana a livello internazionale.

FUORI è una liberazione da qualsiasi costrizione o categoria che abbia imbrigliato nel passato l’arte così come gli individui: FUORI di testa, FUORI moda, FUORI tempo, FUORI scala, FUORI gioco, FUORI tutto, FUORI luogo è ciò che la Quadriennale d’arte 2020 vuole essere attraverso le opere e le ricerche degli artisti presentati.

La Farnesina e la sua rete estera collaborano con la Quadriennale nella promozione internazionale dell’arte contemporanea italiana.

Dal 30 ottobre 2020 al 17 gennaio 2021, presso il Palazzo delle Esposizioni di Roma, si terrà la prossima edizione della Quadriennale d’Arte, dedicata sin dal 1927 all’arte contemporanea. Il titolo scelto per la rassegna di quest'anno – FUORI – insiste sulla necessità di uscire dai canoni di una narrazione convenzionale e ambisce, allo stesso tempo, a far conoscere anche all’estero i protagonisti della scena artistica italiana. Tale intento è fortemente condiviso anche dal Ministero degli Affari Estero e della Cooperazione Internazionale, che ha dunque deciso di aderire con entusiasmo alla proposta di avviare con la Fondazione La Quadriennale di Roma una nuova collaborazione.

Grazie all’utilizzo della tecnologia e di nuovi linguaggi, il progetto si basa su un pacchetto di contenuti digitali concepiti per un pubblico internazionale, facilmente componibili e finalizzati a promuovere la mostra sia nel periodo della sua apertura - attraverso una fruizione a distanza - sia successivamente. I contenuti intendono mettere in risalto l'ecosistema di operatori del settore culturale e i collegamenti tra le arti visive in mostra alla Quadriennale e le altre proposte in città sul contemporaneo e sul Novecento artistico, valorizzando ulteriormente la dimensione creativa della città di Roma.

Fra i contenuti proposti, un tour virtuale della Quadriennale d’Arte 2020, basato su una riproduzione tridimensionale del Palazzo delle Esposizioni, dei suoi ambienti e delle sue opere, accessibile via PC o smartphone; una serie di video e spot per introdurre l’arte e il talento italiano e le caratteristiche della Quadriennale d’Arte 2020; un racconto, in time-lapse, dell’allestimento della rassegna; un video dedicato ai più giovani talenti creativi del Paese, in una sintesi della mappatura svolta dalla Fondazione sulla scena artistica e curatoriale italiana “under 35”, nella consapevolezza che gli artisti possono essere straordinari ambasciatori dell’immagine dell’Italia nel mondo.

Trailer della Quadriennale

www.quadriennalediroma.org

 


437