Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Aggiornamento importante su riapertura dei servizi del Dipartimento di Immigrazione malese

Data:

07/05/2020


Aggiornamento importante su riapertura dei servizi del Dipartimento di Immigrazione malese

Si segnalano le seguenti informazioni del Dipartimento di immigrazione malese, a valere dalla fine del lock-down che al momento e’ fissata al 12 maggio 2020.

I normali servizi del Dipartimento Immigrazione riprenderanno dal 13 maggio con un rigoroso sistema di appuntamenti; agli stranieri che si presenteranno senza appuntamento e privi di dispositivi di sicurezza personale verrà negato l’ingresso.

La lista dei sistemi di appuntamento utilizzati e’ qui allegato.

Gli stranieri, il cui pass sia scaduto a partire dal gennaio 2020 e in possesso di un biglietto per il rientro nel Paese d’origine (home country), non necessitano di ottenere un ulteriore pass per poter lasciare la Malesia (senza incorrere in alcuna penale) entro i 14 giorni lavorativi successivi al termine del periodo di lock down.

Convalida ed agevolazione (validation and facilitation) per i pass che sono scaduti prima o durante il periodo di lock down possono essere fatte entro 30 giorni lavorativi dal termine del periodo dell’MCO nei vari Uffici Immigrazione nel Paese.

In attesa di ulteriori verifiche, da preliminari (e non confermati) calcoli effettuati da questa Ambasciata, considerando due giorni di festivita’ infrasettimanali per la fine del Ramadan (Hari Raya), i 14 giorni lavorativi scadono il 3 giugno incluso, mentre i 30 giorni scadono il 25 giugno incluso.

Si invitano i connazionali che non abbiano validi motivi per chiedere l’estensione del relativo pass (in particolare il cd visto turistico: ad ogni buon fine, si consiglia di far riferimento al link https://www.imi.gov.my/index.php/en/pass.html?id=293 del sito del Dipartimento di Immigrazione ove si elencano le “considerazioni speciali” per l’estensione del “short term social visit pass”, vale a dire il cd. visto turistico) a pianificare il viaggio di rientro verso il Paese di residenza.

Per coloro che intendono richiedere un rinnovo/estensione del pass si consiglia di prenotare quanto prima l’appuntamento (a partire comunque dall’8 maggio).

Mentre si resta a disposizione per richieste di chiarimenti e/o ulteriori informazioni, si fa riserva di eventuali aggiornamenti.


387