Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

MODIFICHE ALLA LEGGE SUI PASSAPORTI - INTRODUZIONE DEL PASSAPORTO INDIVIDUALE PER I MINORI

Data:

30/11/2011



				
						
								
										
												
														


MODIFICHE ALLA LEGGE SUI PASSAPORTI - INTRODUZIONE DEL PASSAPORTO INDIVIDUALE PER I MINORI

Si informa che, a partire dal 25 novembre 2009, cioe' dalla data dell'entrata in vigore della legge di conversione del decreto legge n. 135/2009, non e' piu' possibile iscrivere i minori sul passaporto del genitore (o tutore o altra persona delegata ad accompagnarli). Le nuove norme, volute a livello comunitario per garantire una maggiore individuabilita' e quindi sicurezza dei minori, prevedono che:
  
a) tutti i minori devono essere muniti di passaporto individuale;
b) onde poter aggiornare la fotografia degli aventi diritto, la validita' temporale del passaporto per i minori e' differenziata in base all'eta' (tre anni per i minori da zero a tre anni; cinque anni  per i minori tra tre e diciotto anni); c) il costo del passaporto per i minori rimane immutato rispetto a quanto attualmente previsto;
d) il limite d'eta' per il quale e' previsto che i minori viaggino con uno dei genitori o con chi ne fa le veci, e' stato elevato da 10 a 14 anni.


186